Nel corso del tempo i maestri gelatieri italiani hanno saputo affinare qualcosa che ci vede come leader nel settore e che ci rende orgogliosi: il gelato artigianale Made in Italy. E’ un prodotto di eccellenza, frutto della nostra creatività e della nostra tradizione,  che abbiamo nel nostro DNA e che viene imitato in tutto il mondo. In un contesto così competitivo come quello attuale, dove  la globalizzazione pone numerose problematiche relative all’autenticità dei prodotti commerciali, abbiamo colto una grande opportunità che si basa sulla nostra grande esperienza nel settore: essere Ambasciatori del Gelato nel mondo. E’ una sfida alla competitività globale che parte dai nostri punti di forza che resteranno unici, ossia la capacità di essere innovativi utilizzando le materie prime del territorio e di qualità, diventata necessaria per tutelare un prodotto artigianale che, spesso, viene commercializzato senza che sia rispettata la sua autenticità.

Club voluto da A.I.G-SIGA e Accademia della Cultura Enogastronimica

Scopri cliccando qui sotto 

Associazione Italiana Gelatieri

A.I.G - SIGA

La storia dell’associazionismo di categoria comincia nei primi anni ‘70 quando un gruppo di gelatieri romani, calabresi, siciliani e di altre realtà italiane e partecipano alla fiera di Longarone: ne facevano parte Alberto Pica, Bruno Serani e Lucio Brega grazie ai quali si cominciano a tenere le prime riunioni con Donata Panciera ed inizia anche a circolare il nome di Luca Caviezel.

Accademia della

Cultura Enogastronomica

Nata dall’idea e dalla passione di un folto gruppo di professionisti, cultori ed esponenti del mondo enogastronomico, l’Accademia costituisce lo strumento e il sostegno agli imprenditori del settore alimentare per migliorare e approfondire il concetto di qualità e di accoglienza in relazione ai rischi derivanti da metodiche e da procedure di lavorazione inappropriate. 

Gli Ambasciatori del gelato artigianale italiano nel mondo, nacquero circa 5 anni fa volontà dei Direttivi di A.I.G.-S.I.G.A e Accademia della Cultura Enogastronomia. Il coordinatore nazionale è  Mario Serani.

Figura “intermedia” tra il semplice iscritto all’Associazione ed il top rappresentato dagli Ambasciatori che è il Cavaliere del gelato artigianale. Il coordinatore nazionale è  Emanuele Montana.